Loading...

Filippo Astone

Nato a Torino nel 1971, laureato in Scienze Politiche è arrivato ad una posizione giornalistica stabile dopo una lunga e impegnativa gavetta, che l’ha visto collaborare con 25 testate diverse. Giornalista professionista presso Rcs Multimedia News, è autore di saggi su temi di economia e politica. Collabora anche col Domenicale de Il Sole 24 Ore. Ha lavorato per 17 anni alla redazione del Mondo, settimanale di economia del Corriere della Sera, per conto del quale si occupava di Confindustria e del mondo industriale con particolare attenzione alle storie dei grandi gruppi industriali e delle imprese famigliari italiane.


Ha pubblicato i seguenti volumi: Il partito dei padroni. Come Confindustria e la casta economica comandano in Italia (Longanesi 2010), Senza Padrini. Resistere alle mafie fa guadagnare (Tea 2011), La Disfatta del Nord (Longanesi 2013), La Riscossa. Fabbriche ed Europa per far decollare l’economia italiana (Magenes 2014).