Loading...

ANNUNCIO DEI FINALISTI
PREMIO “BIELLA LETTERATURA E INDUSTRIA”

Guarda il video dell'evento online del 22 Giugno 2022

Gurda il video  

Il Premio

Il Premio Biella Letteratura e Industria è l'unico riconoscimento in Italia dedicato a romanzi o saggi capaci di cogliere le trasformazioni in atto dal punto di vista economico e sociale e di indagare i rapporti tra due mondi apparentemente distanti: quello delle arti e quello dello sviluppo industriale.

21ª EDIZIONE

Città Studi indice il Premio Biella Letteratura e Industria giunto alla 21ª edizione

ULTIME NEWS

Novità, aggiornamenti e appuntamenti del Premio Biella Letteratura e Industria

Premio Biella 2022: i finalisti – Angelo Mastrandrea con “L'ultimo miglio”, Manni

Angelo Mastrandrea, giornalista d'inchiesta che da anni si occupa della deindustrializzazione in Italia, in L'ultimo miglio. Viaggio nel mondo della logistica e dell'e-commerce in Italia tra Amazon, rider, portacontainer, magazzinieri e criminalità organizzata, edito da Manni,  racconta cosa succede dietro le quinte nel mondo della logistica e dell'e-commerce, chi ci lavora e a quali condizioni. E quali sono i costi sociali, economici e ambientali di questo capitalismo del nuovo millennio.

Leggi →

Premio Biella 2022: i finalisti – Fabio Deotto con “L'altro mondo”, Bompiani

Fabio Deotto in L'altro mondo. La vita in un pianeta che cambia, edito da Bompiani, racconta il viaggio che per 18 mesi lo ha portato nei paesi del mondo che stanno vivendo le più drammatiche conseguenze del cambiamento climatico in corso, un reportage narrativo che è un ibrido tra un diario di viaggio e un saggio di divulgazione scientifica, e ci aiuta a conoscere il nuovo mondo in cui stiamo imparando a vivere. 

Leggi →

Premio Biella 2022: i finalisti - Claudia Bianchi con “Hate speech”, Laterza

Claudia Bianchi, in Hate speech. Il lato oscuro del linguaggio (Laterza), ci spiega come cambiare i limiti di ciò che può essere detto cambia allo stesso tempo i limiti di ciò che può essere fatto: i linguaggi della violenza ci abituiamo a una mancanza di attenzione e vigilanza sulle parole, che rende più accettabile la mancanza di vigilanza sulle azioni. 

Leggi →

I FINALISTI EDIZIONE 2022

Premio Speciale della Giuria 2022

Iscriviti alla newsletter

Ottieni informazioni e aggiornamenti sul Premio