Loading...

Giorgio Calcagno

È nato ad Almese in Valsusa nel 1929 e deceduto a San Benedetto del Tronto il 26 agosto 2004. Di famiglia ligure-piemontese, ha compiuto gli studi a Genova, dove si è laureato in Lettere moderne. È entrato in giornalismo a Torino, nel 1953. Ha esordito al Popolo nuovo, è stato per sette anni corrispondente romano del Radiocorriere; dal 1962 a La Stampa, dove ha curato per tredici anni le pagine degli spettacoli e per altri tredici Tuttolibri, il settimanale di cultura più diffuso in Italia. Nel 1989 ha fondato il supplemento Società e cultura, di cui è stato il responsabile fino al 1992. Autore di vari libri, si possono citare, nella narrativa, Il vangelo secondo gli altri, pubblicato tre volte (1969, 1984, 1995), Il gioco del prigioniero, (superpremio Grinzane Cavour 1991) e Notizie dal diluvio (premio Pavese e premio Capri 1992). Nella poesia, Visita allo zoo (premio Biella 1981).