Loading...

Lions Bugella Civitas premia la migliore recensione

Il Premio nazionale Lions Bugella Civitas, seconda edizione, nasce con l’obiettivo di diffondere la lettura critica dei libri finalisti del Premio Biella Letteratura e Industria attraverso una maggiore riflessione e analisi dei temi affrontati in ciascuno dei saggi, e promuove un concorso per la Migliore recensione.

I finalisti

Michele Ainis, con Demofollia. La Repubblica dei paradossi (La nave di Teseo) scrive un saggio lucido e sferzante che mette in luce tutte le incongruenze, i cortocircuiti, le manchevolezze e i paradossi di un sistema democratico che, per essere rimesso in sesto, va prima analizzato e compreso.

Maria Paola Merloni, con Oggi è già domani. Vittorio Merloni vita di un imprenditore (Marsilio) racconta la storia del padre e della sua azienda, una testimonianza viva, un modello di ispirazione per il coraggio delle scelte, la passione per il lavoro, la responsabilità verso il bene collettivo.

Adriano Prosperi, con Un volgo disperso. Contadini d’Italia nell’Ottocento (Einaudi) descrive la subalternità della realtà contadina nella storia europea dei secoli scorsi e racconta di una classe cancellata dalla cultura dominante, rappresentata attraverso inchieste, statistiche e topografie sanitarie.

Luca Ricolfi, con La società signorile di massa (La nave di Teseo) introduce una nuova, forse definitiva, categoria interpretativa, che scardina le idee correnti sulla società in cui viviamo.

Salvatore Romeo, con L’acciaio in fumo. L’Ilva di Taranto dal 1945 a oggi. (Donzelli) ripercorre una vicenda in cui storia economica e storia d’impresa, storia urbana e storia ambientale, storia politica e storia sociale si intrecciano facendo emergere il racconto di una città e della sua interazione con la fabbrica.

Le recensioni, massimo 2000 battute, dovranno pervenire entro il 30 settembre 2020 in formato digitale alla segreteria del Premio Biella Letteratura e Industria (premiobiella@cittastudi.org). La mail dovrà recare la dicitura “concorre al Premio Lions Bugella Civitas”, i dati dell’autore della recensione (nome, cognome, residenza, indirizzo mail e numero di telefono), e in allegato il modulo per il trattamento dei dati scaricabile dal sito del Premio. (www.biellaletteraturaindustria.it). 

Le cinque migliori recensioni verranno rese note in occasione della presentazione dei finalisti della XIX edizione del Premio il 17 ottobre e saranno pubblicate sul sito e sulla pagina Facebook del Premio per la votazione popolare.


L’autore della miglior recensione riceverà un premio di 500 euro, che verrà consegnato in occasione della cerimonia di premiazione che avrà luogo il 21 novembre presso l’Auditorium di Città Studi a Biella o in modalità streaming.

Commenti